3

3

“Jovanotti: Io ti cercherò

Come è strano incontrarti di sera in mezzo alla gente
salutarci come due vecchi amici: “Ehi ciao come stai”
quando un giorno di notte m’hai detto “non ti lascerò mai”
quando un giorno di notte t’ho detto “non ti lascerò mai”;

E adesso siamo occhi negli occhi e non serve a niente parlare
ho la mappa di tutti i tuoi nei la potrei disegnare
nei tuoi occhi ritrovo i miei giorni di qualche anno fa
le domeniche senza far niente e voglia di sincerità ,
parliamo un po’
raccontami quello che fai… sei la stessa che un giorno m’ha detto “non ti lascerò mai” quando un giorno di notte m’hai detto “non ti lascerò mai”
quando un giorno di notte t’ho detto “non ti lascerò mai” ;

Io ti cercherò negli occhi delle donne che nel mondo incontrerò
e dentro quegli sguardi mi ricorderò di noi chissà  se si chiamava amore.

Nei tuoi occhi mi ritrovo nell’attimo prima in cui sto per baciarti
l’universo si ferma un’istante perchà© vuole ammirarti
tutto il resto mi passa alle mani come la sabbia del mare
resta solo un diamante che brilla e che continua a brillare
ogni volta che mi torni in mente continua a brillare in un angolo della mia mente ti continuo ad amare.
Io ti cercherò negli occhi delle donne che nel mondo incontrerò
e dentro quegli sguardi mi ricorderò di noi chissà  se si chiamava amore.

(Visited 17 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


5