3

28072011

li guadaggni de maria cazzetta

Spiegazione
Premesso che maria cazzetta è un personaggio ipotetico, il cui nome dispregiativo è un eloquente segno di scherno, l’espressione viene usata per bollare un affare solo in apparenza vantaggioso, ma che in realtà  non lo è affatto. Ad esempio, se per risparmiare acquistiamo un’automobile usata, ma poi con le riparazioni di cui necessita ci viene a costare quanto un’auto nuova (se non persino di più).
In genere si usa commentare con la forma esclamativa: che bbèr guadaggno (oppure al plurale che bbèi guadaggni) de maria cazzetta!.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


5