3

11032013: Che cosa sta faciendo, Toooooccci ?!??!

130311_cmosChe cosa sta facendo Tucci

Spiegazione
Questa settimana è all’insegna dei ricordi. C’è un altro cambiamento in atto. Come sapete difficilmente su questo blog metto cose troppo personali. Sempre e solo piccoli accenni.
La frase che vedete scritta la disse il mio prof di Elettronica.
Provavo l’esame per la quarta volta a Roma 3, Elettronica 1, un esame impossibile.
Mi siedo per l’orale, dopo che il quarto candidato davanti era stato bocciato.
Tutto impaurito seguo quell’interrogazione, domande sulla Tecnologia CMOS, il povero Cristo prova a fornire qualche risposta, ma viene respinto.

Avevo appena ripassato quell’argomento, appena una piccola rilettura il giorno prima, era l’ultimo di un immenso programma. Una ripassata di quelle velocissime. Non lo ricordavo molto.
Mi siedo pensando:”l’ha chiesto a quello prima di me, non me lo può richiedere!?!?”
Tooocci eccoci qua Il prof aveva un forte accento napoletano.
Tooocci ha studiato? Beh insomma Toocci, è preparato o non è preparato??? Ho studiato, ho studiato.
Va bene Toocci, allora iniziamo con la tecnologia CMOS 🙄

Inizio a impostare lo schema che vedete nell’immagine. Il prof nel frattempo “rimbalzava” tra una interrogazione e l’altra mentre un assistente seguiva la nostra interrogazione.
Il prof guarda lo schema che avevo disegnato e sbotta:”Che sta facIendo, Toooooccci?!?!?” Mi passa tutta la vita davanti, riguardo lo schema, penso:”Basta, mo mi alzo, gli do la mano e me ne vado…” Si sente una voce:”Prof, è giusto” E’ l’assistente che stava seguendo l’interrogazione.
Il prof si mette gli occhiali da lettura, riguarda lo schema:”Mi scusi Toocci, prosegua pure!”
Una smaltita apocalittica.
Quell’esame si concluse con un 27/30.
Ancora oggi mi meraviglio di come sia riuscito a passarlo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


5