3

Feste particolari: la festa del Gender reveal Party

Fate attenzione alla festa per mostrare il sesso del nascituro

Spiegazione
Sta arrivando dall’America una nuova moda, il “Gender reveal Party” ovvero una festa per svelare il sesso del nascituro. Da tempo, sempre più coppie scelgono di rimandare il momento in cui venire a sapere se stanno aspettando un maschio o una femmina, per non rovinare il romantico effetto sorpresa. Ma forse tenere il segreto fino in sala parto può risultare eccessivo, visto che con gli esami moderni il ginecologo sa perfettamente di che colore sarà  il fiocco.

Ecco allora una soluzione alternativa: organizzare un party apposta in cui si svela ad amici e parenti (e persino agli stessi genitori) il sesso del bambino. L’effetto sorpresa è garantito dalla torta, che avrà  un ripieno rosa o azzurro a seconda dei casi. Per la riuscita dell’evento, è importante che prima di tagliarne una fetta, nessuno degli invitati conosca la verità , tenuta accuratamente nascosta da medico e pasticcere. Il trucco delle future mamme americane è farsi scrivere il responso dall’ecografista in una busta chiusa, da consegnare poi direttamente in pasticceria.

Forse un tantino complicata da organizzare, ma di sicuro successo scenografico, questa festicciola si può trasformare in un momento importante per tutta la famiglia da celebrare con le persone più care. E ci si potrà  sbizzarrire con dolcetti, biscotti, decorazioni e gadget a forma di bebè, tutto rigorosamente rosa o azzurro, fino al gran finale dove si brinderà  insieme al verdetto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


5