3

22122015: Cosa hanno in comune i Foo fighters e Vasco Rossi?

hawkins[1]Cosa hanno in comune i Foo fighters e Vasco Rossi?

Spiegazione
La risposta? Taylor Hawkins che ha suonato la batteria per il brano: Anche se… Poi intitolato Praticamente perfetto.
Il 17 Febbraio 1972 nasce a Fort Worth, Texas, Oliver Taylor Hawkins. Il suo è il tipico caso del batterista nato non come tale, ma come pianista (e anche chitarrista a tempo perso): è nell’adolescenza, però, che scoppia la sua passione per le percussioni, affascinato da Roger Taylor dei Queen e Stewart Copeland dei Police.
Nel 1997 entra a far parte dei Foo Fighters, con cui è ancora attivo, ma sapete perchè questo biondo musico è legato al nostro Paese? Perchè ha addirittura suonato per Vasco Rossi, sia nel 1995, anno in cui registra il brano “Praticamente perfetto”, sia nel 2011, quando collabora con il celeberrimo rocker italiano per altri brani.
Tra le tante attività collaterali ai Foo Fighters figurano quella con Brian May, per il quale ha suonato la batteria nel brano “Cyborg” tratto dall’album solista del 1998 del chitarrista dei Queen e quella con Slash nel 2010, per il quale canta nei cori di “Crucify the dead”, canzone del disco omonimo del celebre chitarrista dei Guns and roses.
Oltre a suonare la batteria, questo dissoluto artista, amante dell’alcol e degli psicofarmaci, si diletta anche nel canto e devo dire che possiede una voce interessante: è lui il solista della cover di “Have a cigar” che i Foo Fighters registrano nel 1999 come B-side del famosissimo singolo “Learn to fly” ed è lui che di tanto in tanto, durante i live dei Foo Fighters, canta alcuni brani, come quello che vi propongo: “Tie your mother down”, cover dei Queen. Rock on!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


5