3

08082017: Rinfrescare la casa senza condizionatore

Rinfrescare la casa senza condizionatore

.
Il bello è che una cosa del genere già esiste su Amazon a modico prezzo:

Rinfrescatore d’aria

Metodo fai da te:
Come costruire un condizionatore fai da te? Siamo sicuri che i tuoi amici, sentendo il fresco di casa tua, ti ruberanno l’idea e per la prossima estate i condizionatori fai da te saranno un must!

– Procurati una bacinella di ghiaccio salato da collocare di fronte a un ventilatore;

– a questo punto posiziona bene la ventola in modo che il ventilatore soffi sul ghiaccio. Allo stesso modo puoi creare un “blocco refrigerante” riempendole quasi completamente con acqua 70%, sale grosso 10% aria 20% (il sale serve per far congelare prima l’acqua), quindi mettile in una bacinella capiente che ne raccolga la condensa gocciolante. La ventola deve essere posizionata in modo che ci soffi sopra.

– L’acqua e il sale delle bottiglie può essere ricongelato ogni notte così da poterle riciclare. Per potenziare l’effetto rinfrescante e abbassare la temperatura senza aria condizionata puoi anche accendere la cappa della cucina o aprire il condotto del camino in modo che l’aria calda viene assorbita via.

Più facile a farsi che a dirsi vero? Hai visto quanto è divertente realizzare un condizionatore d’aria e abbassare la temperatura senza aria condizionata? Si risparmia molto non solo sull’installazione ma anche sull’energia elettrica che serve per alimentare l’impianto. Goditi la tua casa e preparati a un’estate fresca e libera dall’afa!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


5