3
disegnare peni correndo dickrun

disegnare peni correndo, corri anche tu (09042019)

disegnare peni correndo, corri anche tu!
disegnare peni correndo dickrun
.
Da 3 anni a questa parte una atleta del New Jersey, Claire, corre lungo percorsi per disegnare peni correndo. Il tracciato registrato dalle app per la corsa deve avere la forma di un pene (alcune app che ha utilizzato sono strava, runtastic, polar flow).
Questa mania di disegnare peni correndo nasce per caso nel novembre 2015, quando si perse dopo essere uscita per fare jogging a Kansas City; ritrovata la posizione grazie al GPS, notò sull’app di running che i chilometri percorsi avevano tracciato un profilo praticamente identico a quello di un fallo eretto.

Ora il profilo social dedicato conta oltre 15 mila followers e un feed scandito da peni di varie forme e dimensioni, alcuni notevolmente dettagliati, con tanto di testicoli, glande e quant’altro, mentre l’autrice definisce la cosa «una strana dipendenza», puntualizzando però che la sua vera passione resta la corsa, e «disegnare cazzi correndo sulle mappe cittadine è solo uno stimolo».

Su instagram è nato un hashtag apposito, visto che ormai è pura mania #dickrun

Questa storia ricorda un pò, l’altro articolo che avevo scritto: Bambini che disegnano peni senza volere

(Visited 1 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*


5