3

06052014: I miti Anthony Jerome “Spud” Webb e la gara delle schiacciate

140506_SpudWebb1.68 e vince la gara delle schiacciate 😯

Spiegazione
Anthony Jerome “Spud” Webb è alto un metro e 68 centimetri. Dall’alto del mio metro e 79 è un nano.
Anthony Jerome “Spud” Webb nel 1986 ha vinto la gara delle schiacciate.

Dallas, 1986, All Star Weekend, round finale.
Si fronteggiano due giocatori degli Atlanta Hawks: Spud Webb (n. 4) e Dominique Wilkins (n. 21, Basketball Hall of Famer). Ormai non c’è più storia, la potenza esplosiva delle corte gambe del nanetto è troppo più esaltante per il pubblico e per i giudici, di qualsiasi invenzione possa fare un re delle schiacciate come Dominique. Il punteggio è scontato seppur impressionante: 100 Webb (vuol dire due 50, due schiacciate perfette), 98 Wilkins (un 50 e un 48).
E Webb che entra di diritto nella storia del basket.

Purtroppo, nei suoi dodici anni di Nba non ha mai vinto un campionato.

Nel 2010, di nuovo a Dallas, di nuovo nell’All Star Weekend, di nuovo nello Slam Dunk Contest, Webb appare come aiuto di Nate Robinson (1.75 m.) per passargli la palla e fargli vincere quell’edizione. Sono gli unici due giocatori sotto i 6 piedi di altezza ad aver vinto un’edizione della gara delle schiacciate (Robinson ne ha vinte addirittura tre).

In questo video Webb (1.68 m.) schiaccia in testa a Manute Bol (2.31 m.)!

5